Home Benessere Agenda della salute: a giugno sport e frutta secca sono il connubio perfetto

Agenda della salute: a giugno sport e frutta secca sono il connubio perfetto

by Avessence srl
0 comment

La frutta secca è uno degli alleati migliori per chi pratica sport. La frutta in guscio rappresenta la pausa ideale per far recuperare le energie senza appesantirsi.

Noci, mandorle, pistacchi rappresentano una fonte concentrata di energia e sono ideali per chi ha uno stile di vita attivo.

La frutta secca è uno degli alimenti maggiormente indicati sia prima che dopo l’allenamento. Più in particolare, la frutta secca essiccata è un’ottima fonte di energia prima di iniziare il workout, quella a guscio può essere assunta razione di recupero.

I benefici della frutta secco sono molteplici: forniscono una quota di acidi grassi importanti non solo come fonte di energia ma per la costruzione di diversi tessuti organici (come le membrane cellulari) e gli ormoni, l’abbinamento poi delle proteine e delle fibre garantisce un elevato senso di sazietà impedendo l’assunzione di quantità esagerate.

Durante lo sforzo fisico l’organismo produce radicali liberi e ingerire alimenti che siano ricchi di sostanze antiossidanti aiuta a ripulire il fisico da queste particelle indesiderate.

I radicali liberi sono molecole instabili che cercano la stabilità strutturale reagendo con altre sostanze che possono essere lipidi, proteine e anche DNA. Un eccessivo accumulo di radicali liberi è estremamente dannoso per l’organismo. Il consumo di alimenti ricchi di sostanze antiossidanti aiuta a ripulire il fisico da questo accumulo di composti indesiderati.

Quale tipo di frutta secca può dirsi ideale per chi fa sport? I pistacchi. Il pistacchio è poco calorico e ha una percentuale più alta di grassi monoinsaturi garantendo un miglior rapporto in acidi grassi benefici.

Altri accorgimenti riguardano l’assunzione dei liquidi necessari, bevendo acqua prima e dopo gli allenamenti. Fare attenzione anche ai sali minerali, come magnesio e potassio, che si perdono con il sudore.

È importante anche integrare la giusta quantità di vitamina A, C ed E, che sono antiossidanti perfetti per contrastare i radicali liberi.

Infine integra la tua alimentazione con NutryCell, l’ossigeno contenuto in esso aiuta nei processi di pulizia delle cellule e nell’eliminazione dei radicali liberi.

Ma non solo, contiene:

  • Aceto di riso, efficace alimento spazzino, la cui azione fondamentale, oltre a fare da scudo all’aumento del colesterolo nel sangue è la pulizia dai radicali liberi.
  • Selenio, nutriente essenziale, implicato in numerose funzioni biologiche, usato per eliminare i radical liberi in sinergia con la vitamina E.

NutryCell contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo e ha numerosi effetti positivi a beneficio di tutto l’organismo.

Scoprilo qui: http://bit.ly/NutrycellComèFatto

Scrivi una mail a info@avessence.com e ricevi una consulenza gratuita con uno dei nostri esperti.

You may also like

Leave a Comment