Home Benessere L’olio extra vergine di oliva è utile per chi soffre di fibromialgia?

L’olio extra vergine di oliva è utile per chi soffre di fibromialgia?

by Avessence srl
0 comment

La fibromialgia essendo caratterizzata da un dolore diffuso, stanchezza cronica, sonno non ristoratore rappresenta una delle cause più comuni di dolore cronico diffuso, tuttavia viene diagnosticata con molta difficoltà.

Per quanto riguarda il rapporto tra questa patologia e il cibo è importante sottolineare che gli esperti non ritengono esista una dieta specifica in grado di contribuire a curare la malattia nella sua complessità, tuttavia esistono molti benefici adottando una dieta povera di grassi, zuccheri e derivati dal grano.

Infatti i cambiamenti della dieta hanno dimostrato una influenza positiva sui fibromialgici in quanto presentano spesso deficit di selenio, magnesio zinco, vitamina A-B-D e proteine. Inoltre gli amminoacidi come il triptofano, che riducono l’infiammazione sistematica e neuronale, ripristinano il tono muscolare e normalizzano il livello di neurotrasmettitori migliorando il controllo del sonno e dell’umore.

Un consumo regolare di olio extra-vergine di oliva può migliorare i marcatori di rischio cardiovascolare per chi ha i disturbi da fibromialgia, per le sue proprietà antitrombotiche e antinfiammatorie.

Essendo la fibromialgia una vera e propria malattia che porta dolore nei muscoli e nelle strutture fibrose oltre ad altri sintomi, per questo risulta importante assumere cibi contenenti antiossidanti che contrastano l’azione dei radicati liberi.

Questi ultimi inducono una sensibilizzazione del sistema nervoso centrale e periferico e sono implicati nell’attivazione di diverse molecole coinvolte nel meccanismo del dolore. Le molecole antiossidanti offrono un valido aiuto nella riduzione del dolore cronico.

Le molecole con grandi proprietà antiossidanti sono presenti in frutta e verdura di colore rosso-viola e nell’olio extravergine di oliva.

Nutrycell, anche in questo caso può venirti in soccorso, un integratore alimentare completamente naturale a base di Lithothamnium Calcareum, un’alga rossa (scoprila qui), estremamente ricco di Calcio, Magnesio, Silicio, in forma organica altamente biodisponibile.

Nutrycell infatti aiuta a rilassarsi quando si è tesi e stressati, e fornisce la carica energetica giusta quando si è stanchi, aumentando significativamente la funzione cerebrale.

Scopri i numerosi benefici di Nutrycell in questo video!

http://bit.ly/NutrycellComèFatto

Le indicazioni riportate non costituiscono elenco esaustivo. Per una consulenza GRATUITA chiamaci allo 0110202686 o inviaci un’e-mail a info@avessece.com.

Vuoi ottenere maggiori informazioni, approfondimenti e confrontarti con altri utenti? Iscriviti al forum cliccando QUI!

 

You may also like

Leave a Comment